dom, 29 gen 2023 00:33
 

TILIAVENTUM
P.IVA 02391990302
CF 92014910308
via Monte Ortigara 3M
(MARINA PUNTA FARO)
LIGNANO S. UD 33054
mob +39-339.8281513
Reg. CONI 14390
e.mail tiliaventum@gmail.com





 

NEWS

elenco | << | >>

26-12-2022 16:09
comunicato
Sea4All 2022 memorabile: un anno ricchissimo per tutti ...
L'annualitą 2022, come ben noto, č reduce dal periodo di ristrettezze sanitarie che avevano costretto il Sodalizio ad adattare/modificare i programmi inizialmente previsti continuamente.
Passato il periodo pił complesso si sono potute svolgere le diversificate attivitą denominate Sea4All sin da inizio anno con Sessioni Mare per Tutti-Sea4All e Open Days, giornate gratuite aperte a tutti, inclusive, esperienziali di navigazione a vela utilizzando, mezzi d'altura (barche cabinate), mezzi a motore per escursioni nello splendido scenario della laguna di Marano,  e visita alle oasi naturalistiche, escursioni terrestri nei percorsi ciclopedonali (con carrozzine con o senza ausili, biciclette, tricicli, monopattini, ecc.) di Lignano e Bibione completate dai consueti eventi aggregativi a terra dove viene di volta in volta allestito sito di accoglienza, senza barriere fisiche, mentali, economiche (le attivitą sono gratuite).
La disponibilitą di un recentissimo mezzo nautico a vela accessibile e fruibile, Cąpita, daysailer di 9,50mt, pluripremiato (MYDA, Barca dell'anno e ADI) con soluzioni funzionali ed ergonomiche che consentono l'autonomia nell'accesso e gestione del mezzo alle persone con disabilitą motoria, un mezzo unico al mondo, che consente a tutti di essere attivi protagonisti.
Si accede a bordo facilmente con la propria carrozzina, si ruotano i ruoli a bordo  spostandosi sempre con la carrozzina (ben 3 carrozzine possono essere presenti contemporaneamente), la geniale ruota del timone senza raggi consente una posizione al timoniere molto confortevole oltre a permettere di essere attraversata e spostarsi in altre aree avanzate della barca, le attrezzature per regolare le vele e per utilizzare il motore ausiliario sono posizionate in modo tale da essere facilmente utilizzate da chiunque, la pedana basculante nella posizione della timoneria consente alla persona in carrozzina di regolare autonomamente il proprio stare a bordo confacente indipendentemente dallo sbandamento del mezzo, l'assenza di volumi verso prua consente una visibilitą ottimale anche per chi rimane in posizione seduta, l'assenza di ostacoli/barriere a bordo e la “pulizia” di realizzazione consente di ottenere una fruibilitą degli spazi senza precedenti, l'ausilio elettrico consente, attraverso un joistick, di pilotare il mezzo anche a chi avesse limitazioni motorie agli arti superiori, la presenza di fissaggi facilmente amovibili  consente anche di fissare la carrozzina al pagliolato consentendo di navigare anche con mare mosso … e tanto altro.

Abbiamo organizzato il Corso di Sicurezza in Mare, week end full immersion formativo riconosciuto da World Sailing-Ente Mondiale della Vela- per poter partecipare a eventi quali regate Offshore o similari, nel caso specifico lo abbiamo reso fruibile a 2 Soci con disabilitą motoria che sono stati abilitati superando anche le impegnative prove in acqua.

Sono stati organizzati team inclusivi per partecipare a regate non specificatamente paralimpiiche, iniziando dal Campionato dei 2 Golfi a Lignano.
Siamo stati relatori nel Seminario organizzato da altro Sodalizio dal titolo Sicurezza in mare – Vela e disabilitą, ed abbiamo fornito diverse consulenze e iniziative inform
ativo-formative ad altre strutture anche extra regionali.

Sono proseguite le sessioni di Kitesurf e Wakeboard, nonché SUP (nel caso specifico sit Paddling) per disabili con limitazioni motorie utilizzando attrezzature appositamente allestite dal sodalizio.

Abbiamo realizzato escursioni per tutti nei percorsi ciclopedonali di Lignano e Bibione utilizzando sia carrozzine con ausilio elettrificato che biciclette tradizionali che tandem, che monopattini....  attraversando anche il fiume Tagliamento a bordo di Pontoon boat e raggiungendo, immersi nell'area protetta della Foce del Tagliamento, il relativo fascinoso Faro, per poi proseguire alla scoperta dei nostri territori in compagnia ed allegria e poi uscire in mare a bordo dei mezzi a vela.

Partecipazione all'incontro Sport e beneficio psico-fisico per le persone con Disabilitą a Chioggia (VE) organizzato da USSL3 Serenissima in vista della realizzazione della giornata dedicata successiva che ha concentrato l'attenzione sulle discpline d'acqua ed a cui abbiamo preso parte in loco trasferendo mezzi, attrezzature e personale, effettuando dimostrtazioni e uscite (kite/wake, sup, vela) e facendo provare direttamente la disciplina.

Giornate dedicate allo sport per tutti in collaborazione con il C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico) FVG, campus CIP-ASFO Reparto neuropsichiatria infantile Gervasutta Udine con prove e uscite in vela da protagonisti per assistiti, familiari e operatori.

Ns neo atleti si sono cimentati nelle prime regate paralimpiche in solitario a bordo di mezzi a vela.

Team inclusivi hanno partecipato alla Veleggiata Memorial Michele a Lignano e S. Giorgio di Nogaro organizzata da Nautica Baiana peraltro giungendo 1° al traguardo a bordo di Cąpita, il daysailer accessibile.
Il Team inclusivo Cąpita ha poi partecipato alla manifestazione non paralimpica Vela e Vini,  a Lignano  organizzato da Compagnia delo Vento, giungendo prima di Classe.

Abbiamo partecipato al concorso Turismi Accessibili organizzato da Diritti Diretti Onlus e patrocinato dal Parlamento Europeo, Regione Abruzzo, Universitą Pescara-Chieti, Ordine dei Giornalisti.

Nell'evento Barcolana 2022 abbiamo realizzato la presenza del Sodalizio nel Villaggio dedicato dal 5 al 9 ottobre con apposito spazio informativo – formativo dedicato alle attivitą Sea4All, il mare di tutti e per tutti, avendo anche trasferito 3 mezzi nautici abbiamo organizzato in loco uscite in mare a vela sempre gratuite, inclusive a beneficio di tutti (ospiti sono stati disabili fisici, sensoriali, intellettivo relazionali,

fragili assistiti dal CSM Gorizia); siamo stati correlatori alla Conferenza, sempre all'interno dei programmi Sea Summit-Barcolana, dal titolo Vela Accessibile; abbiamo presenziato alle trasmissioni in diretta RAI in loco concentrando l'attenzione su sport e inclusione, abbiamo partecipato con equipaggi inclusivi alla regata vera e propria di domenica 9 ottobre.

Abbiamo organizzato sessioni di vela a Lignano S. a beneficio degli atleti di Obiettivo3, l'organizzazione sportiva fondata da Alex Zanardi per favorire la pratica sportiva come processo riabilitativo e di recupero dell'autostima ed aiutare i talenti sportivi a raggiungere risultati ambiziosi nelle attivitą paralimpiche.

Abbiamo partecipato alla regata non paralimpica Punta Faro Cup a Lignano S. con il consueto equipaggio inclusivo giungendo 1° in classe Echo.

Abbiamo partecipato alla serie di regate del Campionato Autunnale di Lignano (4 fine settimana), non paralimpiche, alternando nel team inclusivo a bordo nelle diverse giornate varie Persone e giungendo 2° assoluto nel gruppo Diporto.

Escursioni per tutti con mezzi nautici a motore nella splendida laguna di Marano e visita alla cittadina friulana, oltre all'assistere dal mare allo spettacolare AirShow 2022,
l'esibizione acrobatica delle Frecce Tricolori.Corsi, uscite, escursioni, test materiali, prove, team regata, eventi aggregativi per tutti svoltesi nel periodo Sea4All programmato, sempre comprendenti momenti di ritrovo a terra onde consentire di creare occasioni di continuitą di poter interagire con l'ambiente marino e tra i Soggetti partecipanti (“tutti”).

Tali attivitą hanno consentito, nel solo 2022, di poter realizzare ben 409 mezze giornate/persona, in 83 occasioni espressamente dedicate, inclusive con la partecipazione
dii Soggetti con disabilitą/disagio/fragilitą/malati terminali, oltre alle centinaia di persone tra accompagnatori/trici, operatori/trici, parenti e altre persone che hanno voluto essere presenti a queste costruttive esperienze dove la diversitą viene colta come risorsa e opportunitą per costruire insieme una quotidianitą sempre migliore per tutti.

I dati sono strabilianti, inimmaginabili per noi durante la programmazione del progetto Sea4All 2022, anche in considerazione che le discipline di mare si svolgono all'aperto, non all'interno di una struttura protetta come potrebbe essere un Palazzetto, e sono vincolate dalle condizioni meteomarine che devono essere favorevoli per motivi di sicurezza e di confort dei partecipanti (ps non avermo immaginato di superare il gią corposissimo risultato del 2021 con 311 occasioni/persona dedicate!).

Il progetto Sea4All 2022 ha goduto del Patrocinio di Regione Friuli Venezia Giulia, Promoturismo FVG, Comune di Lignano Sabbiadoro; sono risultati partner istituzionali
Regione FVG, Comune di Lignano Sabbiadoro, Asugi FVG; rientra tra i Progetti sociali di  Zampa Foundation e fruisce dell'indispensabile supporto di altri Partner territoriali come D-Marin Marina Punta Faro Resort, Giotto Wine Listener, Tecnolam Belluno, Triring, Eurobox, Intras Lignano, KeepSmart, Guidosimplex, Atis, Azienda Agricola Duraqnti, Uniko, e tanti altri di volta in volta coinvolti, oltre ai sempre disponibili Soci/e,

Volontari/e, Armatori/e, Amici/e, indispensabili risorse prima, durante e dopo le attivitą.

Ora ci aspetta un 2023 ricchissimo di iniziative sempre continuative, e sempre senza barriere fisiche, mentali ed economiche dove tutti sono benevnuti ... rimanete aggiornati consultando il sito

http://www.tiliaventum.com

i social
FB Tiliaventum associa, Sea4All

Instagram Tiliaventum

you tube Tiliaventum asd





elenco | << | >>


top


ricerche

dal
giorno

mese

anno

tipo di news
titolo
sottotitolo
corpo

2023 © Tiliaventum